rubinetti filtro per lavandini

Ho voluto postare questo articolo sul mio sito per svelare l’importanza dei rubinetti filtro, io personalmente che sono un idraulico li chiamo i difesa miscelatori, si perché la loro arma è proprio il filtro, che non permette di far entrare calcare nel rubinetto, salvando la cosi’ detta cartuccia, che è la base fondamentale del miscelatore. Tanta gente non sa di cosa sto parlando, ma vedo anche tanti colleghi che a volte fuggono nascondendosi di svelare ai propri clienti l’importanza di questi filtri che fungono anche da chiavi d’arresto, forse perché scomodi da montare, o forse per abbreviare il lavoro?…. Con la loro presenza se montati sotto i lavandini, mi riferisco a lavabo, bidet, lavello cucina, su acqua calda e fredda al muro, i servizi igienici hanno più facilità ad eventuale manutenzione, in tal caso se si va incontro ad allagamenti a causa di un flessibile scoppiato, o se devi sostituire un sanitario, i rubinetti filtro sono chiavi d’arresto a tutti gli effetti ed evitano l’arresto dell’acqua generale di tutto l’immobile, e danno lunga vita ai miscelatori. I rubinetti filtro sono composti da una filettatura, una levetta o manopola di chiusura, una vite frontale, ed un ingresso acqua dove si collega il flessibile o la cannuccia del miscelatore. La filettatura si avvita al muro, la leva funge da arresto dell’acqua, e la vite ti permette di estrarre il filtro in caso ti accorgi che la pressione dell’acqua è ridotta, in quel caso basta solo pulirlo rimuovendo il calcare e rimontarlo. In breve con questo articolo ti ho svelato il segreto per far durare più a lungo i tuoi miscelatori, se in tal caso non riesci a montarli da te stesso ti consiglio di affidarti ad un idraulico specializzato che sicuramente sarà in grado di fornirti un lavoro perfetto e a regola dell’arte. Se ti necessita un’informazione puoi contattarmi telefonicamente, o scrivermi su info@idraulicoromaeprovincia.it