L’addolcitore d’acqua domestica è un sistema che ti permette di eliminare il calcare dall’acqua del rubinetto. L’acqua non solo sarà più leggera da bere ma aiuterà a mantenere pulite le tubature della tua casa, evitando ostruzioni che con il tempo danneggiano l’impianto idrico e causano guasti che richiedono l’intervento di un idraulico per essere risolti.

COME FUNZIONA UN ADDOLCITORE D’ACQUA DOMESTICA

L’addolcitore d’acqua è un apparecchio che viene collegato da un idraulico professionista all’impianto idrico della tua casa, grazie a delle resine che rilasciano sodio contenute all’interno dei filtri, l’acqua viene privata degli ioni di magnesio e calcio in eccesso che causano la formazione del calcare.
I filtri dell’addolcitore devono essere regolarmente puliti, l’apparecchio stesso produce comunque un ciclo di rigenerazione della resina grazie all’utilizzo del sale.

I DIVERSI MODELLI DI ADDOLCITORI D’ACQUA

Prima di scegliere il dispositivo adatto alla tua casa bisognerà constatare il grado di durezza dell’acqua ovvero la concentrazione di minerali, calcio e magnesio contenuti in essa, considerando anche il fatto che per legge, la durezza dell’acqua non deve essere meno di 15° F. Inoltre bisogna considerare la quantità d’acqua utilizzata e il numero di persone presenti in casa per scegliere la grandezza dell’apparecchio.
Le tipologie più diffuse di addolcitori d’acqua sono:

1. L’addolcitore d’acqua cronometrico effettua in modo automatico la rigenerazione dell’acqua a cicli continui e si può impostare manualmente.
2. L’addolcitore d’acqua volumetrico permette di risparmiare nell’ultilizzo di acqua e di sale perchè effettua la rigenerazione solo una volta raggiunta una determinata quantità d’acqua.
3. L’addolcitore d’acqua a serbatoio è uno dei più diffusi ed efficienti perchè effettua automaticamente i cicli di pulizia, è silenzioso, richiede l’utilizzo di una minore quantità di sale rispetto ad altri modelli, il serbatoio è molto capiente e riesce a contenere una considerevole quantità di acqua.

ADDOLCITORE D’ACQUA: I BENEFICI PER LA TUA CASA E LE DETRAZIONI FISCALI

I vantaggi e i benefici di cui puoi godere grazie all’acqua addolcita sono davvero tanti:
– La qualità dell’acqua da bere sarà massima, l’acqua del tuo rubinetto sarà buona, leggera e migliore di quella in bottiglia.
– I tuoi elettrodomestici, la tua caldaia, la lavastoviglie, la lavatrice ecc. funzioneranno meglio e dureranno più a lungo grazie all’assenza dei residui di calcare all’interno dei tubi.
– L’impianto idrico sarà al massimo della sua efficienza.
– La pressione dell’acqua e il livello di efficienza energetica saranno sempre a livelli ottimali grazie ai tubi puliti e liberi da incrostazioni e otturazioni.
Grazie al “Bonus Ristrutturazione 2019/2020” che riguarda i lavori di ristrutturazione in casa e l’ottimizzazione dell’efficienza energetica, anche il costo per l’installazione di un addolcitore d’acqua rientra negli interventi di ristrutturazione straordinaria, e può godere di detrazioni fiscali fino al 50% del costo totale dell’apparecchio.

LEGGI ANCHE  Scarico doccia intasato, che fare?

PERCHE’ CHIAMARE IL PRONTO INTERVENTO IDRAULICO ROMA PER INSTALLARE UN ADDOLCITORE D’ACQUA

Per installare correttamente un addolcitore di acqua in casa devi contattare un tecnico specializzato che sia in grado di posizionare correttamente l’apparecchio, solitamente posto accanto all’entrata principale dell’acqua.
Se viene effettuata una corretta e periodica manutenzione l’addolcitore può durare fino a 20 anni, mentre il serbatoio deve essere pulito e svuotato almeno una volta l’anno.

Se vuoi installare un addolcitore d’acqua contatta il miglior idraulico professionista a Roma e Provincia, Idraulico Roma è attivo tutti i giorni, 24 ore su 24, a soli 30 minuti dalla tua chiamata arriva a casa tua per risolvere ogni problema idraulico!
CHIAMA SUBITO IL NUMERO: 389 2456452!