Capita a tutti di associare la parola climatizzatore alla parole estate, non a caso questi elettrodomestici sono i nostri più grandi alleati nella stagione estiva soprattutto nelle grandi città afose. Questi miracolosi elettrodomestici hanno comunque bisogno di manutenzione e dell’intervento di un buon idraulico per essere installati correttamente, soprattutto in una città grande come Roma non è semplice trovare una persona di fiducia a cui affidarsi, da oggi a risolvere tutti i tuoi problemi sarà il Pronto intervento idraulico Roma.

Ma è possibile usare il climatizzatore anche durante la stagione invernale? Quali sono i vantaggi? Il climatizzatore alleggerisce la nostra bolletta?
Scopriamolo subito!

E’ POSSIBILE UTILIZZARE SOLO IL CLIMATIZZATORE IN INVERNO?

Durante l’inverno puoi invertire il ciclo di funzionamento del tuo climatizzatore che genererà aria calda spinta tramite lo split interno.

Innanzitutto i condizionatori sono una valida alternativa alle piccole stufe elettriche e ti permettono quindi di risparmiare sulla bolletta della luce, in alcuni casi possono sotituire anche il riscaldamento a gas sfruttando la pompa di calore del condizionatore, ma solo nelle zone in cui le temperature sono miti.

Nelle zone più fredde dove le temperature sono molto basse il rendimento dei condizionatori a pompa di calore diminuisce, ma possono essere d’aiuto al classico riscaldamento a gas per scaldare piccoli ambienti.

I climatizzatori sono d’aiuto durante tutto l’anno per deumidificare gli ambienti questo giova alla tua casa, ad esempio può ostacolare la formazione di eventuali muffe sui muri e in altre parti dell’abitazione.

QUALI SONO I VANTAGGI NELL’UTILIZZO DEI CLIMATIZZATORI IN INVERNO?

Un vantaggio è sicuramente quello della velocità nel riscaldare gli ambienti, con il climatizzatore in un tempo massimo di 15 minuti puoi scaldare un ambiente di piccole/medie dimensioni. Niente a che vedere con i tempi lunghi del riscaldamento a gas che può impiegare anche ore per raggiungere una temperatura mite e dare il giusto tepore alla tua casa.

LEGGI ANCHE  Il termocamino

Un altro punto a favore del climatizzatore è che ha bisogno davvero di pochissima manutenzione se non quella della pulizia dei filtri che possono fare davvero tutti con acqua e sapone per mantenere sempre fresca l’aria dentro le mura di casa.

Il terzo vantaggio è che non c’è bisogno del gas, questo ti permette innanzitutto di risparmiare sulla bolletta del gas e quindi sui consumi e di utilizzare solo la corrente elettrica.

UTILIZZARE IL CLIMATIZZATORE ANCHE IN INVERNO FA DAVVERO RISPARMIARE?

Quali sono i consumi del climatizzatore in inverno? Se prendiamo come riferimento un condizionatore classe A+++ sono relativamente bassi, considerando anche che l’autorità per l’energia elettrica ha aumentato le tariffe per i costi fissi e diminuito quelle per i costi variabili. Il prezzo di un kilowatt rimane sempre uguale e non cambia a seconda del consumo totale annuo.
Quindi possiamo davvero pensare di utilizzare il climatizzatore anche in inverno, facendo attenzione ad alcuni accorgimenti, come ad esempio: tenere le temperature sempre nei valori medi, per scongiurare gli sbalzi di temperatura che si possono creare tra ambiente interno ed esterno e spegnere il condizionatore prima di andare a dormire.

ASSISTENZA CLIMATIZZATORI ROMA E PROVINCIA

Se hai bisogno di assistenza per il tuo climatizzatore in zona Roma Eur e in tutta Roma e Provincia, rivolgiti subito a Idraulico Roma, entro 30 minuti dalla tua chiamata un tecnico risolverà tutti i problemi legati ai climatizzatori, all’impianto idrico e termoidraulico della tua casa, del tuo ufficio o del tuo negozio, in tempi davvero rapidi e con la massima professionalità, il servizio è attivo 24 ore su 24, anche la notte e anche la domenica!

Leggi anche: Come far funzionare il climatizzatore in inverno