Come riparare il pulsante bloccato dello scarico del WC

Riparare il pulsante bloccato dello scarico del WC è più semplice di quello che sembra, in questo articolo ti spiego come fare e a chi rivolgerti nel caso in cui il problema non si risolva.

Capita frequentemente che quando andiamo ad azionare il pulsante dello scarico del WC non ci sia acqua a sufficienza e non si riesca a scaricare in modo corretto, il problema di solito è proprio il pulsante che si blocca.

In pochi semplici step è possibile sbloccare il pulsante del WC senza l’aiuto di un idraulico professionista, se invece il problema persiste rivolgiti a un tecnico esperto.

HAI BISOGNO DI ASSISTENZA PER IL TUO WC?

CHIAMA SUBITO IDRAULICO ROMA AL NUMERO 389 245 6452!

RIPARARE IL PULSANTE DELLO SCARICO DEL WC IN 3 SEMPLICI MOSSE

Lo scarico del WC detto anche “sciacquone” non è altro che una vaschetta posizionata sul muro all’interno della quale viene raccolta l’acqua. Quando azioniamo il pulsante di scarico, l’acqua attraverserà dei tubi che la porteranno all’interno del nostro water per pulirlo e poi andare a finire nelle fognature.

Il pulsante di scarico del WC è una pompa che comprime l’aria e spinge uno stantuffo che permette allo scarico di azionarsi.

Se lo stantuffo una volta azionato rimane in fondo e non torna nella sua pozizione originale, il pulsante dello scarico non potrà più funzionare, spesso la causa è dovuta al grasso che si mescola alla polvere e alla sporcizia accumulata, bisognerà quindi andare a pulire il meccanismo.

Come sbloccare lo stantuffo per riparare il pulsante di scarico del WC:

LEGGI ANCHE  Sostituire la vasca da bagno con un box doccia: idee per risparmiare e rinnovare il tuo bagno

1- Individuare il posizionamento dello stantuffo all’interno della cassetta del water.

2- Svitare la ghiera del pulsante in senso antiorario, se non riesci ad effettuare manualmente questa operazione prendi una chiave a nastro di gomma.

3- Una volta smontata la ghiera fai attenzione a non perdere la molla, smonta il meccanismo e pulisci la molla, il cilindro che la contiene e tutti gli elementi con dell’alcool o uno sgrassatore. Non dimenticare di pulire anche la parte del meccanismo attaccata al muro.

4- Passa del grasso lubrificante su tutti gli elementi, riposizionali correttamente, rimonta il tutto e riavvita la ghiera del pulsante.

5- Aziona il pulsante più volte per verificarne il corretto funzionamento e accertarti che scorra correttamente avanti e indietro e che non sia bloccato.

Ora il vostro pulsante di scarico del WC dovrebbe funzionare correttamente.

CHIAMA IL PRONTO INTERVENTO IDRAULICO ROMA PER RIPARARE IL PULSANTE DELLO SCARICO DEL TUO WC

Se il metodo fai da te non ha prodotto risultati soddisfacenti: chiama subito un idraulico specializzato che possa riparare o sostituire uno degli elementi che non consente di scaricare l’acqua correttamente.

Se ti trovi a Roma e Provincia rivolgiti subito al Pronto Intervento Idraulico Roma, un tecnico idraulico esperto in soli 30 minuti arriverà a casa tua per risolvere ogni tipo di problema idraulico del tuo bagno: sostituzioni, riparazioni, manutenzione e assistenza ordinaria o d’emergenza.

Il servizio è attivo sempre 24 ore su 24 e tutti i giorni compresa la domenica.

CHIAMA SUBITO IL NUMERO: 389 245 6452!

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono con l'asterisco (*).

389-2456452