Tre modelli di scaldabagno a confronto: elettrico, a gas e a pompa di calore

assistenza scaldabagno roma

Al momento dell’acquisto di un nuovo scaldabagno occorre capire quale modello è il più adatto alle tue esigenze e a quelle della tua famiglia o di chi abita con te.

Nel corso degli anni sono nati diversi tipi di scaldabagno oltre a quello elettrico, ma cosa è meglio acquistare tra uno scaldabagno elettrico, a gas o a pompa di calore?

Hai bisogno di un idraulico a Roma o provincia ?
✆ CHIAMA ORA 389 245 6452

In questo articolo parleremo delle particolarità e dei consumi di ogni modello, per aiutarti a scegliere quello che fa al caso tuo.

HAI BISOGNO DI INSTALLARE UNO SCALDABAGNO A CASA TUA?

CHIAMA SUBITO IL PRONTO INTERVENTO IDRAULICO ROMA:

389 245 6452

IL MODELLO PIU’ DIFFUSO: LO SCALDABAGNO ELETTRICO

Lo scaldabagno elettrico è senza ombra di dubbio l’elettrodomestico più diffuso nelle nostre case, è composto da un serbatotio per l’acqua, che viene riscaldata da una sperpentina alimentata attraverso la corrente. Ma quali sono i pro e i contro di uno scaldabagno elettrico?

I vantaggi dello scaldabagno elettrico:

– L‘installazione è semplice, veloce e può avvenire un qualsiasi punto della casa.

– Necessita di poca manutenzione.

– Garantisce l’approviggionamento di acqua calda al bisogno.

– E’ il modello che costa meno, il prezzo di aggira intorno ai 100 euro e varia a seconda della grandezza dei boiler.

Gli svantaggi dello scaldabagno elettrico:

– Il riscaldamento dell’acqua avviene in modo abbastanza lento, occorre quindi programmare molto tempo prima l’accensione del boiler per poter usare l’acqua calda.

– L’acqua contenuta del boiler si raffredda in poco tempo se esso viene spento.

– Per riscaldare l’acqua serve un grande dispendio di energia elettrica e per far sì che l’acqua non si raffreddi occorre lasciare attivo il termostato, consumando ulteriore energia. Più grande sarà il boiler più consistenti saranno i consumi.

Prima dell’acquisto di un boiler elettrico bisogna fare attenzione quindi al fabbisogno giornaliero d’acqua dell’abitazione, è consigliabile l’utilizzo di questo elettrodomestico se non hai una famiglia numerosa che necessita di acqua calda tutto il giorno.

Lo scaldabagno elettrico istantaneo può essere una soluzione? Dipende. Anche se questo dispositivo è capace di scaldare l’acqua in modo instantaneo, il consumo energetico è altissimo, quindi non ti conviene installarlo se stai cercando di risparmiare sui consumi.

LO SCALDABAGNO A GAS

Lo scaldabagno a gas non è dotato di un serbatoio ma scalda in modo istantaneo l’acqua che scorre all’interno della serpentina, attraverso la fiamma che si accende tramite il gas, quando si apre il rubinetto dell’acqua calda.

Quali sono i vantaggi dello scaldabagno a gas?

– L’acqua si riscalda istantaneamente, non è necessario accendere il boiler ore prima dell’utilizzo dell’acqua calda.

– Il consumo di gas avviene solo quando il boiler è acceso.

– Puoi accendere il boiler solo quando serve, questo si traduce in un grande risparmio economico.

Gli svantaggi:

– Il prezzo dello scaldabagno a gas è superiore rispetto a quello elettrico.

– L’installazione è più complicata perché prevede anche l’allaccio del gas, oltra alla certificazione di un tecnico.

– Occorre eseguire una manutenzione periodica.

Tuttavia esisitono gli scaldabagni a condensazione elettronici, in cui il consumo di gas è nettamente inferiore.

UN NUOVO SISTEMA: LO SCALDABAGNO A POMPA DI CALORE

Lo scaldabagno a pompa di calore è l’ultimo modello arrivato sul mercato, funziona attraverso energia termica rinnovabile e naturale (aria, terreno o acqua) senza combustione, ma attraverso una serpentina in cui circola un liquido frigorigeno che scalda l’acqua.

Quali sono i vantaggi dell’installazione di uno scaldabagno a pompa di calore?

– Un notevole risparmio energetico e sui consumi di acqua e gas, si arriva a risparmiare più della metà sulle bollette rispetto a uno scaldabagno elettrico.

Impatto ambientale e inquinamento pari a zero, non produce nessuna emissione di anidride carbonica perché per funzionare non necessita di nessuna combustione.

Gli svantaggi:

– L’installazione può essere effettuata solo da personale specializzato e certificato.

– Il costo di questo scaldabagno è nettamente superiore rispetto agli atri due modelli, i prezzi vanno dai 1000 ai 2000 euro in base alla grandezza del boiler.

Anche se il prezzo è nettamente superiore rispetto a uno scaldabagno elettrico o a gas, nel tempo questo costo viene ammortizzato grazie al notevole risparmio sui consumi.

Hai bisogno di un tecnico idraulico per installare uno scaldabagno a Roma e Provincia?

Chiedi l’intervento di personale specializzato e qualificato per avere un lavoro a regola d’arte!

Idraulico Roma è sempre a tua disposizione per installazione, manutenzione e riparazione di scaldabagni elettrici, a gas e a pompa di calore.

Il Pronto Intervento Idraulico Roma è attivo tutti i giorni/H24.

Chiama subito per un preventivo gratuito:

389 245 6452

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono con l'asterisco (*).

^
389-2456452