Perchè la lavatrice non si riempie d’acqua?

La lavatrice è sicuramente uno degli strumenti più diffusi e indispensabili presenti nelle nostre case, alcune volte può capitare che ci siano dei problemi relativi al suo funzionamento, sia per quanto riguarda la parte idraulica che per quanto riguarda quella elettrica.

In questo articolo ti spiego perché la lavatrice non si riempie d’acqua oppure lo fa in modo molto lento, analizziamo insieme le cause e le possibili soluzioni.

Hai bisogno di un idraulico a Roma o provincia ?
✆ CHIAMA ORA 389 245 6452

Ti ricordo che qualora tu voglia intervenire di persona sul guasto devi sempre:

– Staccare la spina della lavatrice dalla presa della corrente;

– Indossare dei guanti per proteggere le mani da eventuali oggetti taglienti.

Se non sei pratico con il fai da te: affidati a un idraulico professionista per riparare la tua lavatrice in modo semplice e veloce.

La lavatrice non si riempie d’acqua: le cause e i rimedi

Ma perché la lavatrice non carica acqua o la carica in modo lento? Ecco le cause e le soluzioni:

1. Il rubinetto dell’acqua.

Se il rubinetto dell’acqua non è totalmente aperto o è posizionato male, chiaramente il flusso sarà rallentato e l’elettrodomestico ci metterà parecchio tempo a riempirsi d’acqua.

Verifica che il rubinetto sia bene aperto e che funzioni correttamente, altrimenti dovrai provvedere a sostituirlo.

2. L’elettrovalvola.

L’elettrovalvola non è altro che un rubinetto elettrico che regola il flusso dell’acqua che entra all’interno dell’apparecchio. Se il filtro è intasato o l’elettrovalvola è danneggiata l’acqua defluisce lentamente e allunga in modo eccessivo la durata del ciclo di lavaggio.

Puoi controllare se il filtro è otturato da depositi di calcare, sporco, sabbia ecc. smontando il tubo di entrata dell’acqua della lavatrice. Puliscilo accuratamente e rimontalo.

Se invece il filtro è pulito probabilmente sarà l’elettrovalvola a dover essere sostituita.

3. Il tubo di scarico.

Se la lavatrice carica e scarica acqua continuamente significa che il tubo di scarico è stato inserito troppo dentro al sifone dell’impianto idraulico, di conseguenza l’acqua che entra all’interno dell’elettrodomestico finisce automaticamente nello scarico.

Affinché questo problema non si verifichi, controlla che il tubo di scarico non sia inserito per più di 10 cm all’interno della tubatura del sifone, che deve stare almeno a 65 cm da terra.

4. Il pressostato.

A cosa serve il pressostato? Questo elemento serve a controllare il livello dell’acqua all’interno della lavatrice, ovvero per verificare che vi sia acqua a sufficienza per permettere di effettuare correttamente il ciclo di lavaggio, e si aziona se questo non avviene.

Se il pressostato è difettoso e non funziona bene, può capitare che la lavatrice utilizzi troppa o troppo poca acqua e quindi il processo di riempimento può diventare molto lungo.

In questo caso, puoi utilizzare un multimetro per testare il funzionamento del pressostato, se questo è difettoso dovrai installarne uno nuovo.

5. La camera di compressione.

La camera di compressione controlla il livello dell’acqua all’interno dell’elettrodomestico. Con il tempo, l’usura, l’accumulo di sporco ecc. questa può intasarsi e non funzionare correttamente, non è quindi più in grado di “comunicare” con la lavatrice. Questo problema porta la lavatrice a riempirsi continuamente.

Controlla che la camera di compressione sia pulita e non ostruita da impurità. Puliscila a fondo e verifica il corretto funzionamento, in caso contrario andrà sostituita.

6. La scheda elettronica.

La scheda elettronica è il cuore del tuo elettrodomestico, controlla e coordina tutti i suoi elementi e le sue funzioni.

Compreso il motore, il carico e lo scarico dell’acqua ecc., se la scheda elettronica è difettosa può causare danni e malfunzionamenti dei singoli elementi e non essere in grado di trasmettere le giuste informazioni ai vari componenti, questo può causare un rallentamento nel riempimento del carico d’acqua della lavatrice e quindi anche del ciclo di lavaggio.

Se hai verificato tutti gli elementi precedenti e non hai riscontrato problemi, probabilmente la scheda elettronica è difettosa e dovrai rivolgerti a un professionista per ripararla o sostituirla.

La lavatrice non si riempie d’acqua? Rivolgiti al Pronto Intervento Idraulico Roma!

Idraulico Roma effettua interventi di riparazione, sostituzione e manutenzione per la tua lavatrice in tutta Roma e Provincia.

Il servizio è attivo 24/7!

CLICCA E CHIAMA:

389 245 6452

Leggi anche:

Commenta

L'indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono con l'asterisco (*).

^
389-2456452