allagamento tubo bucato

Negli impianti idrici ad uso domestico di solito le tubazioni sono poste sottotraccia e per ripararle o sostituirle bisogna sempre intervenire sulle pareti e rivestimenti. Da tener in considerazione che se le tubature sono vecchie si consiglia di rifare l’intero impianto anzi che sostituire solo la parte danneggiata. I tubi che sono soggetti a usura e corrosione sono quelli specialmente in metallo, zinco, rame e raccordi stessi in ottone.

Tubo dell’acqua rotto nel muro: le cause più comuni

La causa principale della rottura di un tubo nel muro è il calcare e la ruggine che provocano di conseguenza lesioni o fori compromettendo l’integrità e la tenuta, e molto spesso si verificano in stabili di vecchia data. In altri casi può anche capitare che per fare un foro nel muro per appenderci un portasapone capita di forare un tubo causando la fuoriuscita d’acqua, e se non si è in grado di effettuare una riparazione tubo acqua bucato da se è consigliare chiamare un tecnico idraulico che riuscirà a risolvere il problema della perdita in modo pratico e tempestivo.

Pronto intervento tubo dell’acqua bucato

Dopo una durata ventennale è sempre consigliabile sostituire l’impianto, perché vi permette di risparmiare evitando spese inutili di altri interventi del genere che possono verificarsi dopo pochi mesi. La cosa da fare quando vi trovate in un allagamento per causa di un tubo rotto e correre direttamente alla chiave d’arresto generale del contatore dell’immobile, aprire tutti i rubinetti in modo da poter scaricare la pressione nell’impianto per far sì che non fuoriesca più acqua dal foro o dalla lesione del tubo, quindi chiamare urgentemente l’idraulico se non si è in grado a gestire un fai da te.

Riparazioni tubi acqua senza rompere: è possibile?

Se non riesci a farlo da te stesso è consigliabile contattare un idraulico esperto che in breve tempo è capace di risolverti il problema evitandoti che il danno peggiori. Se non hai le attrezzature adeguate con un minimo di esperienza potresti causare nuove perdite.

Chiama il numero 389 2456452 o manda una mail all’indirizzo: info@idraulicoromaeprovincia.it

Ci trovi anche su Facebook