Perché lo scaldabagno elettrico perde acqua?

scaldabagno elettrico perde acqua idraulico roma

Quando lo scaldabagno elettrico perde acqua le cause e le soluzioni possono essere diverse. Di certo è un problema fastidioso e da non sottovalutare.


In questo articolo elencheremo le cause e alcuni rimedi che puoi adottare se il tuo scaldabagno elettrico perde acqua, tra cui chiedere subito il servizio Pronto Intervento Scaldabagno Roma.

Prima di controllare gli elementi che possono essere danneggiati, scollega l’apparecchio dalla presa di corrente e indossa sempre dei guanti per proteggere le mani da eventuali componenti taglienti.

Se non riesci a risovere il problema il mio consiglio è quello di affidarti a uno dei nostri idraulici a Roma che possa in poco tempo trovare il guasto e riparare il boiler.

Hai bisogno di un professionista per riparare il tuo scaldabagno che perde acqua? Richiedi il servizio di assistenza scaldabagno a Roma!

Quali sono le cause delle perdite d’acqua del tuo scaldabagno e quali soluzioni puoi adottare per risolvere il problema?

Vediamole insieme!

Problemi al gruppo di sicurezza dello scaldabagno

Il gruppo di sicurezza serve per depressurizzare lo scaldabagno scaricando l’acqua, è composto da una valvola di sicurezza che si aziona quando lo scaldabagno presenta dei problemi.

Si attiva ad esempio se c’è un problema relativo alla pressione troppo alta e la temperatura sale in modo eccessivo. Se noti che l’acqua viene scaricata frequentemente vuol dire che la valvola non funziona più in modo corretto.

In questo caso chiama subito un idraulico a Roma per cambiare il vecchio gruppo di sicurezza con uno nuovo.

Il nemico più grande della valvola di sicurezza è il calcare. Per scongiurare eventuali incrostazioni apri la valvola di sicurezza e assicurati che sia sempre pulita. Esegui l’operazione una volta al mese.

Troppa pressione nel serbatoio

Come visto in precedenza la valvola di sicurezza si attiva per depressurizzare il boiler e scaricare l’acqua, ad esempio quando la temperatura del termostato sale troppo.

In questa situazione dovrai intervenire manualmente per abbassare la temperatura. Ti spiego come fare:

  1. Spegni l’alimentazione dello scaldabagno;
  2. Svita le viti di fissaggio della scocca che protegge il boiler;
  3. Accendi il termostato e gira la manopola per reimpostare la temperatura corretta;
  4. Riaccendi l’alimentazione.

Vediamo ora l’ultimo possibile motivo dello scaldabagno che perde acqua.

Eccessiva pressione nell’impianto idraulico

Come dicevamo in precedenza se la pressione dell’impianto idraulico è troppo elevata può causare delle perdite d’acqua, questo perché il gruppo di sicurezza si attiva e scarica acqua a causa della pressione alta.

Per risolvere il problema devi installare un regolatore/riduttore di pressione dell’acqua che serve appunto per regolare la pressione.

Per montare un riduttore di pressione rivolgiti a un idraulico professionista, come i nostri idraulici a Roma!

Pronto intervento idraulico Roma: riparazione e manutenzione scaldabagno elettrico

Contattaci subito per chiedere il servizio di riparazione scaldabagno Roma o per installarne uno nuovo.

In soli 30 minuti raggiungiamo ogni zona di Roma e Provincia per effettuare ogni tipo di intervento, per risolvere ogni problema relativo al tuo scaldabagno elettrico, a gas, a pompa di calore ecc.

Svolgiamo qualsiasi intervento relativo al settore idraulico e termoidraulico ed effettuiamo preventivi di ogni tipo con prezzi chiari e trasparenti.

Esperienza, serietà, onestà e professionalità sono le nostre parole d’ordine!

CLICCA E CHIAMA:

389 245 6452

Siamo a tua disposizione tutti i giorni (domenica e festivi compresi), 24 ore su 24 (anche in orari serali e notturni)!

Call Now Button3892456452