Una guida per capire come funziona una colonna di scarico e che rimedi utilizzare se la colonna si intasa.

Quello degli scarichi intasati è un problema che ogni tanto può verificarsi nelle nostre case, oltre a creare fastidi e disagi può risultare un problema anche particolarmente importante a livello igienico-sanitario.

La colonna di scarico è spesso soggetta a rotture o intasamenti, soprattutto se obsoleta, per questo motivo occorre svolgere dei controlli costanti da parte di tecnici professionisti, per verificare che tutto funzioni correttamente.

COS’E’ E COME FUNZIONA UNA COLONNA DI SCARICO

La colonna di scarico è un sistema formato da tubi e collegamenti in cui le acque nere, provenienti dai bagni della casa, defluiscono verso il sistema fognario. Il deflusso dei liquami avviene semplicemente attraverso la forza di gravità, ovvero essi scendono grazie al loro peso.

Una colonna di scarico funziona quando:

1. Le tubature sono del giusto diametro e il loro collegamento e la canalizzazione sono disposti in modo corretto
2. Le quantità di materie solide e schiumose provenienti dagli scarichi della casa non sono esagerate.

Incrostazioni di calcare, rifiuti solidi e grassi solidificati ne compromettono il giusto funzionamento e intasano la colonna di scarico.

COME DISOSTRUIRE UNA COLONNA DI SCARICO

E’ davvero importante prendersi cura periodicamente delle tubature di casa, della loro pulizia e disostruzione, ma anche della fognature, della fossa biologica, del pozzetto ecc. che vanno controllati, svuotati e puliti.

Queste attenzioni sicuramente contribuiscono a prevenire l’insorgere di problemi gravi e disagi tra i quali la risalita di liquami e di cattivi odori dagli scarichi.

Per questo è buona regola contattare un idraulico professionista che effettui un controllo e una giusta manutenzione annuale o semestrale degli scarichi, delle condotte, dei tubi e dei sistemi fognari della tua abitazione, del tuo ufficio o della tua attività commerciale.

LEGGI ANCHE  Perché installare un addolcitore d'acqua domestica in casa?

Questo ti farà sicuramente risparmiare in termini economici e di tempo.

Alcuni rimedi casalinghi possono andare a “tamponare” momentaneamente il problema, come:

– Utilizzare lo sturalavandini per intasamenti meno gravi, la ventosa di questo strumento può aiutarti a tirare fuori dallo scarico parte del materiale solido finito negli scarichi.
– Usare dei prodotti disgorganti in modo corretto, questi acidi non vanno mai mescolati insieme ad altri prodotti. Purtroppo ci sono parecchie controindicazioni sia perchè pericolosi se inalati, sia perchè inquinanti e infine perchè spesso vanno a danneggiare soprattutto le tubature più vecchie.

PRONTO INTERVENTO IDRAULICO ROMA SERVIZIO DI SPURGO COLONNA DI SCARICO

Se i rimedi casalinghi non bastano e servono solo a tamponare provvisoriamente il problema, senza risolverlo del tutto è bene rivolgersi a un’azienda specializzata.

Se ti occorre un autospurgo a Roma per liberare la tua colonna di scarico chiama Idraulico Roma al numero: 389 2456452!

Un tecnico specializzato provvederà fin da subito a fare una video ispezione accurata con Canal Jet, per scoprire il punto esatto in cui si è verificato l’intasamento. Successivamente, sempre avvalendosi dell’aiuto di Canal jet: uno dei migliori strumenti innovativi presenti sul mercato per i servizi di autospurgo; procederà col liberare la colonna di scarico intasata da materiali solidi o accumuli di calcare e altre sostanze tramite una sonda con getto d’acqua ad altissima pressione.
Dopo il nostro intervento la colonna di scarico sarà libera, pulita e come nuova!

Pronto intervento idraulico Roma e Provincia è sempre a tua disposizione: 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 (compresi i festivi), dopo 30 minuti dalla tua chiamata sarà da te per mettere fine a ogni problema idraulico della tua casa, con il miglior rapporto qualità/prezzo presente sul mercato!

CHIAMA SUBITO IL NUMERO: 389 2456452!