Come sostituire la guarnizione di un rubinetto che perde

Tra i problemi idraulici in casa più comuni, il rubinetto che gocciola e perde acqua è uno di quelli più semplici da risolvere.

Non sempre risulta necessario rivolgersi a un idraulico per cambiare la guarnizione di un rubinetto, con i giusti attrezzi e un po’ di manualità puoi riparare il rubinetto in un batter d’occchio!

In questo articolo ti guiderò passo dopo passo nella sostituzione della guarnizione del tuo rubinetto che perde.

Se invece hai poca dimestichezza con i lavori domestici rivolgiti a un idraulico professionista per sostituire la guarnizione del tuo rubinetto e chiama il Pronto Intervento Idraulico Roma al numero:

389 245 6452

In 30 minuti raggiungo ogni zona di Roma e Provincia per risolvere ogni tuo problema!

COME SMONTARE UN RUBINETTO CHE PERDE

Prima di procedere ricordati di chiudere la chiave generale dell’acqua, ti serviranno alcuni attrezzi come un cacciavite, una chiave a pappagallo, una chiave inglese, del teflon o della stoppa bagnata e naturalmente una nuova guarnizione.

Per smontare il rubinetto occorrono 6 semplice step:

  1. Svita la vite (può essere sia a vista che coperta da una borchia) che tiene la manopola utilizzando un cacciavite.
  2. Rimuovi la manopola, o la ghiera cromata in caso di rubinetti separati per acqua calda e fredda. Alcune ghiere si smontano facilmente, in presenza di incrostazioni di calcare invece avrai bisogno di una chiave a pappagallo e di un panno per non graffiare il rubinetto con il pappagallo.
  3. Sfila dall’alto la ghiera.
  4. Nella parte bassa svita il bullone aiutandoti con una chiave inglese.
  5. Sempre con la chiave inglese svita il dado inferiore e controlla che il rubinetto sia totalmente aperto, girandolo in modo antiorario.
  6. Estrai il rubinetto.

COME CAMBIARE LA GUARNIZIONE DEL RUBINETTO

Ora puoi passare alla guarnizione, ovvero il gommino che si trova sopra il pistoncino di chiusura:

  1. Se la guarnizone è tenuta ferma da un dado o da una vite svitala, posiziona la nuova guarnizione e riavvita il tutto. Se non è presente nessun tipo di vite rimuovi semplicemente il vecchio gommino e metti quello nuovo.
  2. Rimonta tutto stando bene attento a eseguire gli stessi step, avvolgendo tutti i pezzi filettati con del teflon o della stoppa bagnata prima di rimontarli.
  3. Chiudi il rubinetto che hai aperto all’inizio del lavoro prima di riaprire la chiave dell’acqua generale della tua casa, per evitare allagamenti e schizzi al momento dell’apertura del rubinetto rimontato.

HAI BISOGNO DI UN IDRAULICO PER SOSTITUIRE LA GUARNIZIONE DEL TUO RUBINETTO?

CHIAMA SUBITO IDRAULICO ROMA AL NUMERO:

389 245 6452

Idraulico Roma offre ogni tipo di intervento idraulico ordinario o urgente come:

  • Riparazioni e installazioni miscelatori o rubinetterie di qualsiasi genere
  • Sostituzione sanitari e guarnizioni
  • Riparazioni perdite d’acqua e gas
  • Assistenza sifoni di scarico
  • Sostituzione flessibili
  • Riparazioni cassette di scarico wc
  • Emergenza allagamenti
  • Riparazioni o sostituzioni cassette di scarico wc ad incasso
  • Riparazioni perdite colonne di scarico
  • Spurgo fognature e tanto altro!

Il servizio è attivo tutti i giorni (compresi i festivi), 24 ore su 24.

0 Commenti

Al momento non ci sono commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Call Now Button3892456452