Come regolare la temperatura del climatizzatore in inverno?

come regolare temperatura condizionatore idraulico roma

Consigli utili per regolare la temperatura del condizionatore durante il periodo invernale.


Negli anni sono aumentate vertiginosamente le persone che scelgono il condizionatore come metodo di riscaldamento… Ma come regolare la temperatura del climatizzatore in inverno? Non tutti lo sanno e probabilmente anche tu ti sei posto questa domanda.

Noi di www.idraulicoromaeprovincia.it siamo specializzati anche in interventi di termoidraulica, dunque possiamo aiutarti al meglio a risolvere il tuo dubbio.

Come impostare la funzione heat del climatizzatore per l’inverno?

Sempre più persone scelgono il climatizzatore come metodo di riscaldamento invernale. I modelli di ultima generazione sono dotati della funzione Heat (riscaldamento) per essere utilizzati anche in inverno.

Il telecomando e il comando a parete sono dotati di tasti per cambiare appunto le varie funzioni: aria fredda, deumidificatore etc.

A seconda del modello dell’apparecchio può apparire sul display del telecomando la scritta Heat o il simbolo del sole. In alternativa, il telecomando presenta direttamente un tasto con la scritta Heat.

In altri casi il telecomando può avere il tasto Mode; premendolo più volte puoi scorrere le varie funzioni e modalità e selezionare infine la funzione Heat.

Leggi anche: Come risparmiare utilizzando i climatizzatori in inverno.

Consigli per utilizzare il climatizzatore in inverno

Per non consumare troppa energia la temperatura ideale dovrebbe essere impostata tra i 23° e i 25°.

La scelta della temperatura ideale per utilizzare al meglio il climatizzatore in inverno può variare a seconda di vari fattori. Ecco i più importanti:

  • La temperatura esterna: più basse saranno le temperature e più lavoro dovrà fare l’elettrodomestico per raggiungere la temperatura da te impostata.
  • La dimensione dell’ambiente da riscaldare: la temperatura deve essere adeguata all’ampiezza del locale, di conseguenza più l’ambiente sarà grande più il condizionatore dovrà lavorare per raggiungere la gradazione scelta e ancor più difficilmente riuscirà a mantenerla costante.
  • Da non sottovalutare è anche l’installazione corretta dell’apparecchio. Rivolgiti sempre a dei tecnici professionisti nell’installazione di condizionatori che sapranno posizionare in maniera corretta l’apparecchio e il motore esterno, come un nostro tecnico per climatizzatori.
  • Ultimo fattore davvero importante è la manutenzione annuale dell’apparecchio, affinché l’aria possa scorrere bene i filtri devono essere sempre puliti e privi di polvere.
Call Now Button3892456452