valori ideali caldaia

L’inverno è ormai alle porte e le caldaie delle nostre case cominceranno a funzionare a tempo pieno, è importante quindi controllare che siano pronte ad affrontare “il grande freddo”! Ma come si prepara una caldaia per la stagione invernale?

Pochi e semplici step ti aiuteranno a capire se il tuo impianto di riscaldamento funziona correttamente.

LA MANUTENZIONE ORDINARIA DELLA CALDAIA IN VISTA DELL’INVERNO Prima di tutto bisogna effettuare la manutenzione ordinaria, a eseguirla saranno i tecnici della casa produttrice della tua caldaia, è un controllo importante e obbligatorio per legge.

La pulizia della caldaia ti aiuterà a: – Tenere sotto controllo le emissioni e inquinare meno. – Aumentare le prestazioni della caldaia e quindi consumare meno. – Prevenire i guasti monitorando il funzionamento corretto dei componenti della caldaia. COME FARE IL TEST DELLA CALDAIA IN 6 SEMPLICI STEP Ti consigliamo di controllare che la tua caldaia funzioni correttamente già con l’arrivo dei primi freddi durante la stagione autunnale. 6 semplicissimi step ti aiuteranno a capire se tutto funziona correttamente:

1- Controlla che le batterie del termostato siano cariche e non usurate.

2- E’ importante controllare la presenza dell’acqua nell’impianto e che il valore della pressione non superi 1/1,2 Bar. Stai bene attento a questo passaggio: quando l’acqua comincerà a riscaldarsi la pressione aumenterà leggermente, ma se a caldaia e riscaldamento freddo i valori superano i 2 Bar dovrete semplicemente togliere un po’ d’acqua da uno dei vostri termosifoni tramite la valvola apposita. Quindi munitevi di una tazza o di un bicchiere, aprite la valvola con molta cura e svuotate a poco a poco il radiatore. Controllate che la pressione sia scesa almeno a 1,5 Bar. Se questa operazione avviene con successo siete già a metà dell’opera, se invece notate che i problemi di pressione non si risolvono chiamate subito il centro assistenza. Chiamare con il dovuto anticipo un tecnico ti aiuterà a risolvere subito il problema, ma soprattutto questa soluzione si rivelerà rapida e poco dispendiosa rispetto a una chiamata d’urgenza.

3- Chiudi e riapri più volte le termostatiche e regola tutto su un valore medio.

4- Accendi il riscaldamento e fai partire la caldaia, se non parte e la pressione è già regolata nel modo giusto non potrai fare altro che chiamare un tecnico specializzato, se invece tutto funziona correttamente puoi passare allo step 5.

5- Una volta che il radiatore si scalderà apri e chiudi più volte tutte le termostatiche.


6- Apri i rubinetti dell’acqua calda controlla che ci sia la giusta pressione e che l’acqua sia
effettivamente calda. Non trascurare il problema calcare e libera i rubinetti da eventuali residui.
Idraulico Roma e provincia SI PRENDE CURA DELLA TUA CALDAIA E DELLA TUA CASA.


Seguire i nostri consigli ti aiuterà a limitare i danni, risparmiare e salvaguardare l’ambiente ma
soprattutto a stare al caldo durante l’inverno, nel comfort più totale della tua casa.
Qualora tu abbia bisogno di un intervento tecnico rivolgiti a Idraulico roma e provincia per una manutenzione della tua caldaia a Roma attivo h24, riceverai tutta l’assistenza di cui hai bisogno unita alla
massima professionalità.
Cosa aspetti? L’inverno sta arrivando, non aspettare!
Prenderti cura della tua caldaia ti farà a risparmiare tempo e denaro!