come fare impianto idraulico

Per chi sta per acquistare una nuova casa, per chi è in fase di ristrutturazione o per chi deve fare modifiche all’impianto o ai sanitari, ecco una breve guida dedicata all’impianto idraulico: come fare un impianto idrico a norma? Quali sono i tubi migliori da usare? Chi chiamare per realizzare l’impianto?

A queste e altre domande risponderà l’idraulico di Roma e provincia, tecnico specializzato con oltre 20 anni di esperienza in modifica e realizzazione di impianti idrici per bagno e cucina, riparazione tubi acqua bucati e sostituzione di sanitari.

 

Caratteristiche di un buon impianto idraulico per la casa

Un buon impianto idraulico risponde correttamente alle normative di legge in vigore, deve fornire acqua potabile all’interno delle mura domestiche e deve presentare uno smaltimento corretto delle acque chiare e scure.

Queste tre caratteristiche sono imprescindibili e per questo motivo ti suggeriamo di non effettuare lavori fai da te né di affidarti a un amico o a un conoscente. Questi lavori devono essere eseguiti dal tecnico professionista in grado di rilasciare il certificato di conformità dei lavori.

La scelta dell‘idraulico onesto a cui affidarsi è quindi l’aspetto principale da considerare. Se cerchi un idraulico di fiducia in provincia di Roma, contattami subito per un preventivo gratuito:

DIRECT LINE 389 245 6452

Prima di iniziare i lavori, è inoltre opportuno preventivare tutte le spese accertandosi di avere il miglior prezzo senza precludere la qualità dei materiali, per non avere cattive sorprese e guasti o rotture, ed è altrettanto importante accertarsi che venga effettuata, nel tempo, una corretta manutenzione e revisione dell’impianto.

 

Quali tubi usare per impianto idraulico

Sono consigliati i tubi in rame perché sono resistenti ed affidabili, e tendono a non deteriorarsi nel passare degli anni. I tubi dell’impianto idrico, sono realizzati in multistrato, mentre le tubazioni in PVC vengono spesso sostituite con quelle in polietilene reticolato, perché resistono al calore.

Il rame presenta altre caratteristiche: è un materiale atossico, è impermeabile, non si surriscalda, è riciclabile.

Le tubature in PVC e polipropilene, resistono alla corrosione, mantengono buone proprietà meccaniche anche ad altissime temperature. Entrambi i materiali vengono utilizzati per le condutture.

In merito ai costi, sicuramente il rame è il materiale più caro, anche perchè la qualità è davvero molto alta.

Tubi multistrato per idraulica

Il multistrato è un materiale che viene trattato con uno specifico processo chimico in grado di renderlo maggiormente resistente al calore e quindi più robusto. Per mezzo di uno strato intermedio di alluminio, riesce a tenere la curvatura del tubo. Ma se parliamo di salute, non possiamo non ricordare che il rame è un materiale di antico utilizzo, non solo per creare conduttore, ma anche in campo alimentare, per creare contenitori in grado di contenere cibi e bevande.

 

Rifacimento impianto idraulico Roma

Se devi rifare l’impianto idraulico di casa o hai problemi con il tuo impianto devi subito rivolgerti a un idraulico professionista. Se ti trovi a Roma centro città o in zone limitrofe o in provincia, contattami per un preventivo gratuito e senza impegno. Sono specializzato in:

  • Sostituzione sanitari di qualsiasi modello, standard scarico a terra, filo parete o sospesi, con modifica all’impianto idrico di carico e scarico.
  • Riparazioni o sostituzioni cassette di scarico wc esterne.
  • Sostituzione vasca con piatto doccia
  • Sostituzioni flessibile e soffioni doccia.
  • Montaggio box doccia.
  • Sostituzione vasca con cabina doccia combinata.
  • Modifiche di impianto idrico sanitario

 

Sono disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7 festivi inclusi!